Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

"Il racconto della Natura è uno e indivisibile, riguarda la consapevolezza di noi stessi e le connessioni universali. Dobbiamo prestare cura alla nostra casa comune, poiché è un elemento essenziale per il nostro benessere".

Pier Gariglio



Coperture ancora in amianto ?

Ecco come bonificare l'area e avere il tetto nuovo.

Se hai una vecchia copertura con presenza di amianto, grazie al Sole hai l’opportunità di smaltirlo e rifare il tetto.

Le tariffe del FER 1, valide entro il 2021, prevedono per l’energia fotovoltaica, un prezzo di ritiro incentivato e un premio nel caso di KWh prodotto da impianti, realizzati su nuove coperture in sostituzione di quelle in amianto.

Esempio su 2.000 mq di tetto

Costo smaltimento amianto e rifacimento: 90.000 €uro
Impianto da 330 Kwp, 240.000 €.
Costi vari: 10.000 €uro l'anno.

Tariffa GSE 90 € + 12€ = 102 € MWh prezzo pagato per energia prodotta.
Produzione annua stimata 400 MWh.
Ricavi annui previsti pari a: 40.800 €.

Totale Spese 530.000 €uro

Totale Ricavi 816.000 €uro

Questo significa che nei venti anni del periodo previsto, si possono incassare i proventi della vendita di energia in rete, che consentono di coprire interamente i costi di smaltimento e rifacimento del tetto. 

Naturalmente bisogna anticipare le spese necessarie o finanziandosi in qualche modo. Se non vuoi farlo autonomamente, possiamo farlo noi al posto tuo.

Il patto è questo: noi smaltiamo l’amianto e ti rifacciamo il tetto, in cambio tu cedi il diritto di superficie del nuovo tetto per un determinato periodo, in modo che possiamo realizzare e beneficiare del nuovo impianto.

In questo caso l’energia resta di nostra proprietà, ma tu avrai la tua struttura bonificata e con il tetto nuovo.

Inoltre, possiamo anche fornirti l’energia elettrica nella fascia diurna a condizioni scontate, per un periodo di vent’anni, in modo che ogni mese avrai un ulteriore beneficio.

Non perdere tempo, poiché dobbiamo verificare se hai i requisiti necessari, va poi inoltrata la domanda al GSE e i fondi non sono illimitati. Una volta ricevuta l’autorizzazione, si può dare inizio al contratto.


"Finalmente!!!
Puoi liberarti dal veleno delle coperture in eternit, avere un bel tetto nuovo, risparmiare sull'energia e valorizzare la tua proprietà"

Ecco alcuni dettagli


  • L’immobile dev’essere agibile e in buono stato.
  • La superficie del tetto non inferiore ai 1.500 mq.
  • La distanza per la connessione MT contenuta.
  • In alcuni casi può essere richiesto contributo del cliente.
  • Ogni particella deve smaltire interamente l’amianto.
  • L’inizio dei lavori dev’essere successivo al 9/08/19.
  • L’impianto sarà proporzionale alla superficie di amianto.
  • L’accordo è vincolato all’autorizzazione del GSE.
  • Il diritto di superficie resta valido nel caso di vendita.

Non perdere altro Sole

Chiamami per un colloquio

il sole ci ha regalato
la Vacanza !

Scopri come guadagnare con il Sole

Minori Spese per il tetto

Smaltire l'Amianto e rifare il tetto nuovo costa dai 40 ai 60 euro al mq. Risparmiati.

Minori spese per l'energia

La fornitura diurna di energia a prezzo scontato può farti risparmiare il 20% ogni anno.

Maggiori entrate

Terminato il periodo di affitto del tetto, ti ritrovi proprietario di un impianto ancora produttivo.

A buon imprenditor, poche parole